La timbratura del cartellino è legge, ce lo impone l’Europa


timbratura cartellino

A seguito della sentenza della Corte europea, è necessario per le aziende disporre di strumenti di timbratura del cartellino e di rilevazione delle presenze del personale: eTime è la soluzione ideale per affrontare questa sfida.

IL CASO DEUTSCHE BANK 

Con la sentenza C-55/18 del 14 maggio 2019, la Corte di Giustizia europea ha imposto ai datori di lavoro l’obbligo di provvedere a sistemi di rilevazione presenze affidabili, accessibili ed oggettivi che consentano la misurazione della durata dell’orario di lavoro svolto da ciascun dipendente. La sentenza è nata in seguito alla causa avanzata dal sindacato spagnolo Federación de Servicios de Comisiones Obreras (CCOO) all’istituto bancario Deutsche Bank, reo di non aver adottato un sistema di rilevazione e controllo accessi interno. Secondo il sindacato, l’istituto tedesco era obbligato sia dalla normativa nazionale che dalla Carta dei diritti fondamentali dell’UE a istituire un sistema di registrazione e rilevazione presenze del personale. Dall’altro lato invece, la Deutsche Bank sosteneva che dalla giurisprudenza del Tribunal Supremo nel diritto spagnolo non era previsto un tale sistema di applicazione ma solo la presenza di un registro ore di lavoro straordinario svolte dai lavoratori.

Per tale motivo la Corte centrale spagnola ha voluto risolvere la diatriba chiedendo delucidazioni in merito alla Corte di giustizia europea, la quale ha sottolineato l’importanza di una determinazione oggettiva del numero giornaliero di ore svolte e la rilevanza di un sistema di registrazione e timbratura che offra ai lavoratori uno strumento affidabile per la salvaguardia dei propri diritti.

ECOSAGILE TIME: COSA È E COME FUNZIONA

È in questo contesto che si inserisce Time, il software in cloud di EcosAgile ideale per la rilevazione presenze e la timbratura del cartellino. Per mezzo di eClock, il timbra cartellino digitale che non necessita di alcuna installazione e manutenzione, Time consente. oltre che la timbratura geolocalizzata, la creazione di un sistema in grado di migliorare la comunicazione interna e il controllo dei processi comunicativi, dalla gestione delle ferie, al controllo accessi e approvazione permessi. Caratterizzato da un’interfaccia semplice ed intuitiva, Time consente un facile utilizzo delineandosi come una valida ed efficace risposta alla necessità di far registrare e rilevare le presenze del proprio personale in azienda.

Marcatempo cartellino ore di lavoro EcosAgile

TIME È DISPONIBILE ANCHE SU IOS E ANDROID PER LA TIMBRATURA VIRTUALE 

Per un utilizzo ancora più veloce e tascabile, EcosAgile ha creato anche l’applicazione eTime per smartphone, disponibile sui principali store. eTime, oltre a presentare tutte le principali caratteristiche del software sopracitato, è basata su un sistema di timbratura virtuale studiato per ridurre al minimo i costi di gestione e permettere una sincronizzazione in tempo reale. eTime è la risposta innovativa al bisogno, da parte delle imprese, di gestire in maniera semplice ed efficace i processi amministrativi ponendosi come strumento in grado di accompagnare le aziende nel loro percorso di crescita e digitalizzazione. 

eTime garantisce la sicurezza del dato fornito, grazie a sistemi che impediscono la manipolazione delle coordinate e la falsificazione degli orari per offrire all’azienda una soluzione sicura e antifrode”. 

eTime timbratura virtuale

Le principali funzionalità di eTime:

  • timbratura virtuale per la rilevazione presenze e il controllo accessi
  • geolocalizzazione in grado di identificare con precisione l’indirizzo esatto della timbratura con GPS, NFC, Beacons e QRcode
  • integrazione facile e veloce con i sistemi informativi già presenti in azienda
  • invia le richieste di ferie e smartworking in qualsiasi momento
  • disponibile al download dagli store di tutte le nazioni, diverse traduzioni attive, gestisce in automatico fusi orari e configurazione
  • applica numerosi controlli di autenticità: identifica e segnala eventuali tentativi di abusi
Previous 5 New Trends for Workplace Health and Safety
Next Addio a scontrini? Sì, se originali "non unici"

1 Comment

  1. 21 Marzo 2020
    Rispondi

    Hello. hcmcloud.it is interesting, bookmarked!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *