Green Pass a Ferragosto


Green Pass eGreenPass certificazione verde

É passata poco più di una settimana dall’entrata in vigore del Decreto del 6 agosto con cui si è reso obbligatorio l’utilizzo del Green Pass per poter accedere in determinati luoghi fulcro della vita sociale. In merito a ciò, il caldo di Ferragosto ha sicuramente aiutato i ristoratori, che hanno potuto sfruttare gli spazi all’aperto, i quali non necessitano di lettura e validazione della certificazione verde. 

Non sono mancate, però, le prime multe, che coinvolgono sia gestori che clienti, e possono andare dai 400 ai 1000 euro in caso di mancata verifica e possesso del green pass. Inoltre, con violazione reiterata per tre volte in tre giorni diversi, l’esercizio rischia la chiusura da 1 a 10 giorni.

Almeno una dose di vaccino contro il Covid-19, essere risultati negativi ad un test molecolare o antigenico rapido, o essere guariti dal Covid negli ultimi sei mesi: sono queste le tre possibilità per avere il green pass, che si rende obbligatorio nei:

  • ristoranti e bar al chiuso
  • musei e mostre
  • concerti, eventi e competizioni sportive aperte al pubblico
  • centri culturali e ricreativi
  • centri sportivi, piscine e palestre
  • centri benessere
  • parchi tematici e di divertimento
  • congressi e fiere
  • matrimoni, feste e cerimonie
  • casino, bingo e sale scommesse

ECOSAGILE eGREENPASS

EcosAgile eGreenPass è il nuovo dispositivo per il controllo degli accessi di clienti, visitatori, ospiti e dipendenti. Consente, infatti, il riconoscimento e la validazione del QR Code Green Pass europeo.

Si collega tramite Wi-Fi, rete Ethernet, 4G e permette un controllo della “Certificazione Verde” con i seguenti vantaggi:

  • riduzione dell’investimento in personale necessario per controllare l’accesso ed effettuare la validazione del Green Pass
  • ricezione e invio dei dati in tempo reale con velocità di verifica e alta precisione
  • comunicazione immediata della validazione con indicatore sonoro, luminoso e evidenza sullo schermo 
  • abilitazione funzione di stampa dei risultati di verifica tramite stampante incorporata alla device eGreenPass

Green Pass eGreenPass certificazione verde

Caratteristiche tecniche del dispositivo di validazione EU Green Pass :

  • Lettore QR Code certificazione verde
  • Display 5 pollici touch screen: 1280*720
  • Collegamento Wi-Fi, Ethernet, 4GLTE, 3G, 1 SIM slot, Bluetooth 
  • Stampante termica integrata
  • Alimentazione elettrica: 9V/2.5A
  • Batteria agli ioni di litio: 7.4V/2500mAh e Li-ion
  • Dimensioni: 215 x 105 mm

 

Per approfondimenti:

Previous I 5 migliori software di Project Management
This is the most recent story.

Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *